Mulinello Shimano Catana

Mulinello Shimano Catana

Il mulinello Shimano Catana è uno dei modelli più conosciuti e utilizzati di casa Shimano. Questo è dato dal fatto che è un mulinello da pesca molto versatile. 
A mio avviso questo è il migliore mulinello economico presente oggi sul mercato. Scopriamo assieme il perchè! 😉

Vi ricordate l’articolo dedicato al pescare con attrezzatura economica? Se non ve lo ricordate ecco qui il link.

Ecco, quando parlo di attrezzatura da pesca economica di qualità intendo proprio questo. La Shimano è un’azienda leader del settore con una comprovata esperienza nella progettazione e produzione di mulinelli. Assieme a Daiwa copre gran parte del mercato per quanto riguarda i mulinelli. Hanno numeri ed esperienza per produrre prodotti di qualità pur mantenendo un costo contenuto, ed ecco che quindi non guarderei in altre case per la scelta di un mulinello economico. Il discorso cambia leggermente per quanto riguarda le altre fasce di prezzo.

Bene, fatta questa piccola introduzione possiamo iniziare a parlare del prodotto in questione. 😀

Andando in controtendenza non vi farò una lista di pregi e difetti, questo è un blog di pesca dove mi racconto e racconto le mie esperienze, quindi anche l’attrezzatura che uso o che ho usato in passato. Ho acquistato il Catana per la prima volta anni fa, quando ho deciso di dedicarmi quasi esclusivamente alla pesca a spinning e lo uso tutt’ora. Anzi, ne ho ben due. Un mulinello taglia 3000 e un mulinello taglia 2500.
Perchè acquistare due modelli uguali cambiando di poco la taglia? Semplice, perchè quando acquisterete questo mulinello vi daranno anche la seconda bobina, il che vuol dire 2 mulinelli e 4 bobine alla modica cifra di €60,00. Inoltre, a mio avviso, queste due sono le taglie di mulinelli più versatili che maggiormente si adattano a diverse situazioni. Con 4 bobine potete avere trecciato, trecciatino, nylon grosso e nylon fino cambiando semplicemente la bobina e questa è una grande comodità. E’ un mulinello abbastanza leggero, sui 270 gr ed inoltre una bobina è in metallo e l’altra in plastica.

Esistono due versioni di questo modello, uno a frizione anteriore e uno a frizione posteriore. Io ho in tutti e due i casi la prima versione, acquistata più per comodità che per altro.
Pescando prevalentemente in torrenti impegnativi ho messo a dura prova questi mulinelli e devo dire che mai e poi mai mi sarei aspettato un risultato simile. Sono resistentissimi e mantengono la loro funzionalità anche nel lungo periodo e per questo li utilizzo con piacere ancora adesso.
Dal punto di vista estetico sono belli e accattivanti il che non guasta, difficile trovare dei mulinelli così belli esteticamente anche nella fasce di prezzo superiori.
Infine il suo prezzo di mercato si aggira sui € 35,00 e penso che al momento sia impossibile trovare di meglio tenendo conto che già dispone di una seconda bobina.

In conclusione

Come vedete non ho parlato di cose negative, ma semplicemente perchè per l’utilizzo che ne faccio io non ne ha. Conosco i suoi pregi e cerco di sfruttarli, conosco i suoi limiti e cerco di superarli. Sì, avete letto bene. Con il Shimano Catana i limiti si possono provare a superare. Non avete in mano un mulinello costoso che chissà cosa vi mangiate se lo rompete. Potete provare, sperimentare e scoprire. Sono dei fattori chiave se si vuole imparare a pescare. Io li amo e faccio fatica a separarmene. Li ho utilizzati anche nella ricerca di trote di taglia e qui posso dirvi che forse hanno il loro più grande limite. Probabilmente anche la taglia del mulinello stesso era sbagliata, un 4000 avrebbe sicuramente aiutato, ma la componentistica economica di questo mulinello in questo caso esprime tutti i suoi limiti. Dopo 2-3 combattimenti con trote di taglia in corrente, il mulinello ne sarà provato. La peggio l’avrà sicuramente l’archetto, che a mio avviso è proprio il punto debole. 

Se siete alle prime armi però, il vostro problema non saranno sicuramente le trote di taglia, che riuscirete comunque a portare a guadino anche con questo mulinello, ma piuttosto lo userete per scoprire ed imparare, e fidatevi che questo fantastico mulinello vi farà da maestro e vi farà divertire quando sarà necessario 😉

Se volete acquistarlo online vi consiglio Amazon, sui modelli economici da pesca fa veramente delle belle offerte. Vi lascio una comoda lista con i relativi link qui sotto 😉

Mulinelli a frizione posteriore:

Shimano Catana 1000 RB : http://amzn.to/2t3Dmh1

Shimano Catana 2500 RB : http://amzn.to/2s0g37G

Shimano Catana 3000 SRB : http://amzn.to/2tXzxGN

Shimano Catana 4000 RB : http://amzn.to/2t3INg8

Mulinelli a frizione anteriore:

Shimano Catana 1000 FC : http://amzn.to/2s4Ekoj

Shimano Catana 2500 FC : http://amzn.to/2tXPU6h

Shimano Catana 3000 SFC : http://amzn.to/2tXJOTk

Shimano Catana 4000 FC : http://amzn.to/2s4jC8i

Immagini collegate:

2 pensieri riguardo “Mulinello Shimano Catana

  1. Ciao Michele,

    Grazie per avere creato questo utilissimo blog.

    Ho letto l’articolo sull’ultralight spinning e mi chiedevo se il
    Mulinello Catana 1000 andasse bene per questa tecnica.

    Che rapporto di recupero consigli?

    Ho visto anche il Daiwa Iprimi LT 1000 S-P che ha un Rapporto di recupero lento 4.8 ma pesa 185gr. Dici possa andare bene per la pesca in torrente o il rapporto di recupero è troppo lento?

    Per quanto riguarda il nylon, che sezione mi consigli per una pesca ultralight?

    Grazie mille,
    Marco

    1. Ciao, partendo dal fatto che qualsiasi marca e modello può andare bene per questa tecnica, quello a cui farei più attenzione è il rapporto di recupero. Veloce per hardbait, lento se usi softbait. Questo in linea di massima. Il 5.0:1 del Catana è un compromesso per fare un po’ di tutto. Sotto questo te li consiglio se utilizzi quasi esclusivamente softbait. 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *